AIDM
International association against the violence and the kidnapping of minors
Associazione internazionale contro la violenza e il rapimento di minori
Internationale Vereinigung gegen die Gewalt und die Entführung von Minderjährigen
Association internationale contre la violence et l’enlèvement des mineurs
Copyright © AIDM  -  Casella postale,  CH - 6947  Vaglio (Switzerland)   Tel.  ++41 91 936 00 10   Fax.  ++41 91 936 00 15
AIDM      Associazione internazionale contro la violenza e il rapimento di minori L’Associazione internazionale AIDM è stata costituita in data 22 settembre 1989. L’Associazione internazionale AIDM è un’associazione a scopo umanitario e non lucrativo, libero da ogni ideologia politica e religiosa. L’esperienza personale e dolorante di una sottrazione/rapimento di minorenne vissuta dalla fondatrice stessa è stato il movente principale per la creazione e lo sviluppo dell’Associazione internazionale AIDM. Chi viene confrontato con la grave situazione della sottrazione/rapimento di minorenne, degli abusi e della violenza all’interno della famiglia, si rende conto quante sono le lacune che sono da affrontare e da superare, dal lato informativo, legislativo, giuridico, giudiziario e non per ultimo dal lato finanziario fino ad arrivare a una soluzione soddisfacente. Il problema maggiore però consiste nella mancata sensibilità verso la problematica della sottrazione/rapimento di minorenne, degli abusi e della violenza all’interno della famiglia. L’opinione pubblica, gli enti statali e giuridici spesso non conoscono a sufficienza o non vogliono riconoscere il dramma fino in fondo e cosi rimane inascoltato la sofferenza lacerante e l’estremo bisogno d’aiuto, nel quale si trova il bambino, il minorenne, il genitore e la famiglia colpita. L’Associazione internazionale AIDM opera e collabora in stretto contatto con le diverse autorità competenti e organizzazioni pubbliche e private sia a livello nazionale che internazionale. Gli obiettivi si concentrano soprattutto sulla prevenzione, sull’assistenza morale, psicologica, giuridica, amministrativa e finanziaria, sulla sensibilizzazione del settore dell’informazione e non per ultimo del potere politico e legislativo a livello nazionale e internazionale. Obiettivi e scopi: Difendere il diritto del minorenne e del genitore affidatario sulla base dei diritti umani e nel rispetto delle sentenze giudiziarie riconosciute relative all’attribuzione della patria potestà, della custodia del fanciullo e del diritto di visita. Salvaguardare il diritto del minorenne e del genitore affidatario sulla base degli elementari diritti umani. Incoraggiare, consultare e assistere le vittime di un rapimento di minori e d’atti di violenza. Elaborare, favorire e applicare delle efficaci soluzioni per i problemi internazionali (giuridici, diplomatici) che comportano i rapimenti di minori. Elaborare, favorire e applicare delle efficaci soluzioni per vari problemi (morali, psicologici, legali, amministrativi, finanziari) che comportano i rapimenti di minori e le violenze. Collaborare e coordinare con le autorità nazionali e internazionali, organizzazioni ed associazioni competenti.   Informare e sensibilizzare le autorità e l’opinione pubblica.  
“Signore,  dammi la serenità di sopportare le cose che non posso cambiare,  il coraggio di cambiare quelle che posso  e la saggezza per distinguere le une dalle altre” S.Francesco d’Assisi
Home Obiettivi Associazione Leggi Convenzione Avviso di scomparsa Contatti Donazioni Link Posti liberi Archivio Home Obiettivi Associazione Leggi Convenzione Avviso di scomparsa Contatti Donazioni Link Posti liberi Archivio Home Home